Civm
mar 28 lug 2015
Christian in gara al Nevegal con l’Osella FA30 RPE

Dopo la vittoria assoluta al Passo dello Spino, Christian Merli gareggia domenica nella 41ª edizione dell’Alpe del Nevegal in provincia di Belluno. E’ l’ottavo appuntamento del Trofeo Italiano della Montagna Zona Nord. Un percorso, della lunghezza di 5,500 chilometri da ripetere due volte. Un dislivello, tra partenza ed arrivo di 526 metri con una pendenza media del 9,56 per cento. Partenza pianeggiante e perfettamente diritta per 6/700 metri, mentre poi inizia il ripido con punte anche del 14%. Una serie di tornanti stretti ed allunghi velocissimi dove si mettono tutte le marce. Percorso particolare molto ripido e stretto ma nello stesso tempo veloce. Una chicane di rallentamento all’ultimo chilometro evita di percorrere l’ultima curva in pieno”.

L’intervista al driver della Scuderia Vimotorsport
“Si cercheranno nuove soluzioni d’ assetto, aerodinamica e qualcosa sul propulsore. Le gomme Avon ci daranno un ulteriore aiuto per preparare l’Osella in vista del 10° appuntamento del Campionato Italiano, il 50° Trofeo Luigi Fagioli in programma il 23 agosto a Gubbio. Una gara test molto importante”.
Sabato le due sessioni di prova, mentre domenica lo start è previsto alle 9,30.

di Maurizio Frassoni
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,172 sec.
Appuntamenti

Domenica 20 ottobre Christian partecipa alla 37ª edizione della Pedavena Croce D'Aune a Belluno - 12° appuntamento Civm