Civm
mer 12 giu 2019
Merli in gara a Morano in Calabria

Christian Merli scarta il sesto appuntamento europeo ed affronta una trasferta di mille chilometri per partecipare alla 9ª edizione della cronoscalata Morano – Campotenese vicino Cosenza in Calabria, valida come 5° appuntamento del Campionato Italiano Velocità in Montagna. Un tracciato lungo 7,100 chilometri da affrontare due volte sabato ed altrettante il giorno della gara.

La scelta di Christian
“Abbiamo raggiunto il massimo punteggio nel Campionato Europeo e quindi, come da regolamento dobbiamo effettuare uno scarto nel primo girone. Quindi abbiamo scelto Glasbach e scendiamo in Calabria con la nostra Osella FA 30 Zytek LRM per una gara test in vista della Trento - Bondone, dove si proveranno sia le nuove mescole Avon, sia le nuove soluzioni delle sospensioni Oram. Cronoscalata lunga con buon grip, dove ho partecipato solo nel 2016. Un percorso veloce guidato con allunghi ed intervallato da quattro tornanti. Una bella gara e puntiamo al solito a dare il massimo, anche se, e lo sottolineo, l’obiettivo è testare le novità”.

Gli avversari
Gran lotta per il podio, visto che il record del tracciato appartiene a Simone Faggioli in 2’40”06, che sarà in gara a Morano con la Norma M20 FC ufficiale gommata Pirelli. Da non trascurare nomi del calibro di Omar Magliona al via con l’Osella Pa 2000 Honda, lo svizzero Fabien Bouduban ed il trevigiano Denny Zardo, entrambi con la Norma M20 FC ed il giovane umbro Michele Fattorini allo start con l’Osella FA 30.

di Maurizio Frassoni
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,109 sec.
Appuntamenti

Domenica Merli si presenta allo start del 54° Trofeo Fagioli a Gubbio, 9° round del CIVM