Altre gare
mer 31 lug 2019
Christian ospite d’onore a Osnabrück in Germania

Dopo il secondo posto a Limanowa in Polonia, dove tra l’altro il suo record sul tracciato è rimasto imbattuto, Christian Merli con la sua Osella FA30 Zytek LRM è ospite d’onore nella 52ª Cronoscalata Internazionale di Osnabrück ad ovest di Hannover in Germania e valida come 5° appuntamento Fia Hill Climb Cup che si corre domenica. Manifestazione decisamente sentita, visto che partecipano 211 piloti provenienti da quindici paesi. Lo spettacolo inizia ancora venerdì con una mini prova di kart su un centinaia di metri dell’allungo iniziale del percorso per confrontare il potenziale di accelerazione di un kart elettrico a quello di un kart da motore a scoppio. Gli organizzatori ovviamente sono detti felicissimi che Christian piloti il kart con motore a scoppio, mentre su quello elettrico vi sarà l’amministratore delegato dello sponsor principale.

Christian, grande spettacolo ed ospite d’onore
“Negli anni scorsi è stata un’esperienza unica, incredibile. Sono stato trattato come un re. Sicuramente la miglior gara alla quale ho partecipato sino ad oggi. Corta e molto difficile, ma l’incredibile pubblico accorso ha sicuramente gustato uno spettacolo unico grazie alla perfetta organizzazione dello staff guidato da Bernd Stegmann. Il tutto arricchito dai maxi schemi collocati lungo il tracciato. È possibile, quindi seguire la corsa in tutta la sua interezza”.

Gara ad invito
“Indubbiamente una grande soddisfazione. Gli organizzatori avevano insistito, ma la prima volta solo accettai nel 2016. Oggi torno con grande entusiasmo e ci auguriamo di dare il massimo”.

Tracciato breve
“In questi giorni abbiamo lavorato su assetto ed elettronica. Per noi è una gara test di metà stagione. Dopo lo start, allungo per poi affrontare una curva sinistra da terza marcia. Subito un’altra curva destra e quindi una serie di “esse” medio veloci da 3ª e 4ª marcia. A metà tracciato un curvone lungo da quarta. Gara tecnica e stretta, dove il minimo errore lo trascini sino al traguardo. Qui si sommano i tempi delle due migliori manche di gara”.

La corsa
Un appuntamento straordinario con un affluenza di pubblico stimata in oltre 25 mila spettatori paganti. Non solo, ma vista la brevità del tracciato sono collocati maxi schermi che permettono ai tifosi seduti nelle tribune di seguire la corsa per tutto percorso. Il percorso, Uphöfener Berg, è di 2,030 chilometri e sono previste 4 manche di prova sabato e 4 di gara domenica. La vittoria è per somma dei tempi delle 2 migliori prove. Sarà inoltre possibile seguire la corsa in diretta streaming sia sabato e domenica a partire dalle ore 9 su https://www.msc-osnabrueck.com/livestream

di Maurizio Frassoni
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.
Appuntamenti

Domenica 20 ottobre Christian partecipa alla 37ª edizione della Pedavena Croce D'Aune a Belluno - 12° appuntamento Civm