Civm
dom 15 set 2019
Merli 2° ad Erice

Christian Merli, al volante dell’Osella FA 30 Zytek LRM, sale sul secondo gradino del podio sia in Gara 1 sia in Gara 2 nella 61ª edizione della Cronoscalata Monte Erice in provincia di Trapani, terz’ultimo appuntamento CIVM 2019. La vittoria è di Simone Faggioli in gara con la Norma M20 FC. Due le manche di gara con una lunghezza di 5,730 chilometri. Il neo campione europeo Christian Merli s’è rituffato nel Campionato Italiano Velocità in Montagna, dove ha dominato a Morano in Calabria, ad Ascoli nella Coppa Teodori ed in Umbria nel Trofeo Fagioli. Da rilevare che gli ultimi tre appuntamenti, Erice, Coppa Nissena e Pedavena, hanno coefficiente 1,5. Insomma, ad ogni gara vale 15 punti al posto dei consueti dieci. Non solo, ma una delle tre cronoscalate deve essere scartata. Giusto precisare, che ogni appuntamento è suddiviso in Gara 1 e 2.

Il commento
“Questa mattina era abbastanza caldo e l’asfalto era sporco e scivoloso. Non ho trovato il giusto ritmo ed ero convinto d’aver fatto un crono peggiore delle prove. In Gara 2 con gomme usate, la situazione è peggiorata e dopo un chilometro ho toccato con l’ala posteriore un muretto. Che dire? Matematicamente siamo ancora in gioco, ma per conquistare il titolo dovremmo vincere le prossime quattro gare del CIVM. Coppa Nissena a Caltanissetta domenica prossima e Pedavena a meta ottobre, mentre Simone basta una sola vittoria. Si vedrà”.

Le prove
Sabato, nella prima salita di ricognizione il miglior tempo è per Faggioli e la sua Norma M20 FC, seguito da Cubeda con Merli terzo a 3”82. Sul secondo passaggio passa in vetta Merli seguito a 3”86 da Faggioli e Cubeda a 8”77.

Le Gare
In Gara 1, il driver toscano della Norma sigla il nuovo record del tracciato in 2’50”40. Merli è alle sue spalle distanziato di 1”98. Gara 2 è la fotocopia della prima salita con il pilota trentino staccato dal toscano di 2”24 e Cubeda 3° a 6”88.

Il podio di Gara 1
1° Faggioli (Norma M20 FC), 2° Merli (Osella FA 30 Zytek LRM) a 1”98, 3° Cubeda (Osella FA 30) a 7”59.

Il podio di Gara 2
1° Faggioli (Norma M20 FC), 2° Merli (Osella FA 30 Zytek LRM) a 2”24, 3° Cubeda (Osella FA 30) a 6”88.

Il calendario CIVM 2019
14/4 Luzzi - Sambucina (Calabria) Vincitore Cubeda, 28/4 Trofeo Scarfiotti (Marche) Vincitore Fattorini, 19/5 Alpe del Nevegal (Belluno) Vincitore Magliona, 2/6 Verzegnis - Sella Chianzutan (Friuli-Venezia Giulia)- Vincitore Zardo, 16/6 Salita Morano – Campotenese (Calabria) Vincitore Merli, 30/6 Coppa Paolino Teodori (Marche) Vincitore Merli, 7/7/ Trento Bondone – Vincitore Faggioli, 28/7 Rieti Terminillo (Lazio) Vincitore Magliona, 25/8 Trofeo Fagioli (Umbria) Vincitore Merli, 15/9 Monte Erice (Sicilia) vincitore Faggioli, 22/9 Coppa Nissena (Sicilia), 20/10 Pedavena – Croce d’Aune.

di Maurizio Frassoni
© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,125 sec.
Appuntamenti

Domenica 20 ottobre Christian partecipa alla 37ª edizione della Pedavena Croce D'Aune a Belluno - 12° appuntamento Civm