Altre gare
dom 27 ott 2019
Ritiro per Merli sull'ultima prova Como

Dopo una gara tutta in crescendo, Christian Merli con accanto la navigatrice Anna Tomasi, campionessa Italiana WRC 2019, ed all’esordio con la Skoda Fabia R5 su asfalto, è stato costretto al ritiro sul tratto cronometrato “Alpe Grande”, ultima prova del 38°Rally Aci Como. È il primo ritiro della sua lunga stagione. Sino a quel momento era risalito dalla 22ª posizione di partenza sino all’ottavo posto assoluto.

Il racconto di Christian
“In una staccata sinistra dell’ultima prova nel sottobosco, la macchina s’è scomposta ed abbiamo staccato il paraurti posteriore che a sua volta ha piegato la marmitta. Il motore è andato in auto protezione e ci siamo dovuti fermare. Peccato, visto che eravamo risaliti all’ottavo posto della classifica generale, pur esordienti con questa R5 su asfalto. A “Corrido”, penultima speciale avevamo staccato il 7° tempo assoluto. Una grande soddisfazione, visto che abbiamo lottato contro equipaggi che conoscevano alla perfezione le speciali e soprattutto i loro mezzi con i quali hanno gareggiato tutto l’anno nei rally. Non dimenticando che nella nostra Classe erano 31 gli equipaggi iscritti. Gara difficile con fondo sporco. Ci siamo divertiti, ma resta l’amaro in bocca per non essere riusciti a terminare la gara, quando mancavano pochi chilometri a fine prova. Tra l’altro è il nostro primo ritiro stagionale”.

38°Rally Aci Como
Il gran finale nazionale della Coppa Italia, interamente su asfalto, era lungo 361 chilometri, dove 74 costituivano le otto prove speciali in programma ed aveva visto allo start bel 198 iscritti.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,141 sec.
Appuntamenti

Dal 29 novembre al primo dicembre, Christian Merli al volante dell’Osella FA 30 Zytek LRM partecipa all’Avon Super Master in programma sul Circuito Internazionale di Napoli a Sarno

Foto & Video