Motoslitte
mar 8 mar 2011
Merli stoppato per la frattura della testa del perone

Christian Merli si ferma qui. Non prosegue il Campionato Italiano Motoslitte a causa della frattura della testa del perone sinistro occorsagli il giorno prima della gara di Foppolo. Nonostante il dolore, il driver di Fiavè ha ugualmente gareggiato sul tracciato del 4° appuntamento del tricolore conquistando il sesto posto.
Ingessato per un circa un mese, il driver trentino ha già programmato la rieducazione e sarà regolarmente al via del Campionato Italiano Velocità in Montagna con la Picchio P4/E2.

Il commento di Merli
“Mi spiace moltissimo. Non è stata sicuramente una buona stagione. Non siamo partiti bene ed è finita peggio. Inizialmente il mezzo non era al top, quindi, la gara seguente con la febbre. Insomma, è andata così. M’è stata diagnosticata la frattura della testa del perone sinistro. Ora qualche settimana di riposo forzato per poi iniziare la rieducazione in vista della prima gara del Campionato Italiano Velocità in Montagna con la Picchio P4/E2. La prima gara è in calendario il 1 Maggio al passo dello Spino in provincia di Arezzo”.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,828 sec.
Appuntamenti

>

Foto & Video