Altre gare
dom 25 nov 2012
…..e per divertirsi, al Prealpi Master Show

Per concludere l’ottima stagione 2012, Christian Merli torna alla sua grande passione, il rally. Da ricordare che si è piazzato 2° assoluto nel Campionato Italiano Velocità in Montagna con la piccola Radical 1600 alle spalle dell’irraggiungibile Osella FA 30 Zytek 3000 di Simone Faggioli. Inoltre ha conquistato lo scudetto tra le biposto sport E2B. Non solo, ma ha esordito in pista a Vallelunga nel Trofeo Radical, dove è salito sul terzo gradino del podio, senza conoscere minimamente il circuito. 
Domenica, infatti, il driver di Fiavè con alle note Mariano Pasqualini, affronta lo sterrato della 14ª edizione del Prealpi Master Show a Sernaglia della Battaglia in provincia di Treviso. Al volante della Mitsubishi Lancer Evo IX iscritta in  gruppo R4 preparata dalla G Car Sport. L’equipaggio trentino affronterà la speciale “Farra di Soligo” lunga 8,600 chilometri da ripetere quattro volte. Da rilevare che la classe dov’è iscritto Merli è  affollata da driver locali, profondi conoscitori del tracciato e specialisti in competizioni sulla ghiaia.  

Un rally, per concludere la stagione, 
“La mia passione. Una gara senza l’assillo di punteggi e soprattutto per divertirci. Non conosco la Mitsu R4. M’è stato assicurato che è più leggera di circa un centinaio di chilogrammi e che dispone d’una ventina di cavalli in più. Sarà un test in gara, dove cercherò di trovare, velocemente, il giusto feeling. Sterrato, una prova guidata, tecnica, dov’è stato inserito anche un salto “finnico”. Da prendere in velocità e volare più avanti possibile. Tutto da scoprire, quindi”.

La gara
Scatta domenica 2 dicembre da Sernaglia della Battaglia alle 7. Gli equipaggi affronteranno i quattro passaggi, mentre l’arrivo del primo concorrente è stimato alle 16,15. I chilometri totali di gara sono 88.500, dove 34.400 costituiscono le quattro prove speciali.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,234 sec.
Appuntamenti

Domenica 20 ottobre Christian partecipa alla 37ª edizione della Pedavena Croce D'Aune a Belluno - 12° appuntamento Civm