logo merli logo Trentino
Cem

La pioggia non rallenta Merli in Polonia

Christian Merli conquista il primo gradino del podio nella 13ª edizione Hill Climb Limanowa, sesto dei nove appuntamenti in programma del Campionato Europeo della Montagna, a sud est di Cracovia in Polonia. Nonostante l’improvviso acquazzone in Gara 2, il pilota dell’Osella FA 30 Judd LRM ha dominato anche il sesto appuntamento del Campionato Europeo. Ad oggi, ha vinto tutte le gare in programma, quali Francia, Portogallo, Spagna, Repubblica Ceca, Italia e Polonia. Attualmente è al comando della classifica provvisoria di Categoria 2 del campionato continentale con il massimo punteggio. Il tracciato era lungo 5,493 chilometri da ripetere due volte. Qui il portacolori della Scuderia Vimotorsport ha vinto dal 2016 al 2018, nel 2021 ed oggi.

Il commento del pilota
“Peccato per la pioggia che scombussolato la classifica di Gara 2. Ha iniziato a gocciolare quando eravamo in partenza e sono salita cauto su un tracciato scivolosissimo. Comunque per somma dei tempi siamo saliti sul primo gradino del podio. Sei vittorie in altrettanti appuntamenti. Non solo, ma qui a Limanowa è la mia quinta vittoria. Tutto bene”.

Le prove
Nelle prove libere, sabato, Merli è subito leader seguito dal ceco Petr Trnka su Norma e dal tedesco Alexander HIN su Osella FA 30. Non cambia il risultato nella prima ricognizione ufficiale e la seconda ha una classifica fotocopia.

La gara
Asfalto umido nella giornata di gara. Altro passaggio di prove libere con Trnka davanti a Merli per 0”884 e quindi Gara 1, dove il pilota trentino conquista il primo gradino del podio in 1’54”790. Poi Trnka e Hin. Cielo coperto, segue Gara 2 e quando scattano le sport inizia a piovere. Il campione di Fiavè è settimo, ma per somma dei tempi è primo.

Il podio
1° Merli (Osella Fa 30 Judd LRM), 2° Trnka (Norma M20 FC) a 4”322, 3° Krupa (Skoda Fabia CT) a 9”889.

Il calendario del CEM
31 luglio - 13ª Limanowa (Polonia), 21 agosto - 77ª Course de Côte de Saint Ursanne (Svizzera), 4 settembre - Bistrica (Slovenia), 18 settembre 41ª Buzetski Dani (Croazia).

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,484 sec.

Foto & Video

Cerca nelle news